• Lucia

IL MIO NOME POP!

La seconda opera del laboratorio per il decimo compleanno da inserire nel Summer Art Journal era ispirata ancora alla Pop Art.

Dopo l'opera ispirata ad Andy Warhol, la seconda è stata ispirata da Roy Litchenstein.



Roy Litchenstein, (New York, 1923-1997), è stato, tra i più celebri esponenti della Pop Art insieme ad Andy Warhol.

E' stato un innovatore e ha introdotto un nuovo linguaggio ma , ma la sua carriera non è sempre stata facile.

Malgrado il successo, nel 1964 uscì un articolo sulla rivista Life intitolato “È lui il peggior artista d’America?”.


La figura di Roy Lichtenstein è legata principalmente alle sue immagini tratte dal mondo dei fumetti: vignette originali ingrandite a dismisura con tratto largo e semplificato e riproposte sotto formato di fumetto gigante. Egli unì per la prima volta l'arte al disegno commerciale.

Con “Knock knock” (1962) arriva a trasformare in segno anche il rumore che provochiamo con le nostre nocche bussando a una porta.

Le opere di Lichtenstein hanno il caratteristico motivo del punto Ben-Day (retino tipografico, inventato da Benjamin Day, che sfrutta i punti per ricreare gradazioni di ombreggiatura e risparmiare colore).

I suoi puntini non erano fatti a mano ma ha usando vari tipi di stencil perforati. Spazzolando la vernice sullo stencil, il colore generava cerchi perfetti.


Nella immagine di copertina della rivista Newsweek , Esplosione Pop, del 1966, l'immagine del fumetto è tolta dal racconto, diventa pura grafica delle parole associata al loro effetto sonoro, creando un frammento narrativo ingrandito e ridisegnato.

I colori accesi, sono solo tre e, nell'uso del retino tipografico il colore non dà volume né riempie ma è un’altra componente per creare l’immagine. Una componente che da unicità all'opera.


Roy Litchenstein, copertina della rivista Newsweek , Esplosione Pop,1966.



Ispirandoci all'opera di Roy Litchenstein, esplosione Pop, , i bambini hanno creato il loro NOME POP !



In una nuvoletta hanno disegnato le lettere che compongono il proprio nome.

Poi con pennarelli hanno colorato il tutto.

La nuvoletta è stata colorata con tanti puntini riproducendo il caratteristico retino tipografico marchio distintivo dell'artista.



Scarica qui sotto il disegno della nuvoletta esplosiva da stampare!

il tuo bambino dovrà solo aggiungere al centro il suo nome e divertirsi a colorare con pennarelli a punta grossa!

Senza dimenticare di decorare la nuvoletta con tanti puntini!

Crea il tuo Nome Pop!
.pdf
Download PDF • 1.20MB




Percezione organizzata, ecco in cosa consiste l'arte.”

Roy Litchenstein



Buon divertimento Pop!


Lucia.


35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ESTATE POP