• Lucia

Neve finta con carta igienica

❄NEVE FINTA con CARTA IGIENICA❄


Si, avete letto bene: stamattina abbiamo fatto la neve con la carta igienica!🧻




Insolita ma molto facile da fare con materiali reperibili in ogni bagno!


Materiali necessari:

- 1 rotolo e mezzo di carta igienica,

- una saponetta bianca ( io ho usato un sapone di Marsiglia bio per non disturbare la dermatite di Matteo),

- 1 bicchiere di acqua calda.


1. Abbiamo grattugiato la saponetta;







2. Poi abbiamo strappato con le mani la carta igienica per ridurla in pezzettini;

3. Abbiamo poi versato sul sapone il bicchiere di acqua bollente mescolando con un cucchiaio per farlo sciogliere.



4. Infine abbiamo versato il miscuglio sulla carta e impastato con le mani separando alcuni pezzi che non si erano ben imbevuti.

È stato molto divertente e insolito.



La neve finta è stata prima impastata manipolata, stretta, modellata, abbiamo formato delle palle e improvvisato dei pupazzi di neve.

Poi è diventata un piccolo mondo per orsi e pinguini.





Il bianco candido della carta igienica e il profumo del sapone rendono la neve molto gradevole da toccare e manipolare, a prova di schifettosi!


Questa neve può essere utile (anche nei passaggi per la preparazione) per sviluppare la motricità fine, la manipolazione e soprattutto l'immaginazione!

.

Adatta per tutti i bambini, dai 2 anni direi, l'importante è che non siano tentati ad assaggiare.


Buon divertimento con la neve finta!


Lucia.





63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti