• Lucia

Giocare con le Emozioni

Rare sono le persone che usano la mente,

poche coloro che usano il cuore

e uniche coloro che usano entrambi.

Rita Levi-Montalcini

Giocare con le emozioni e riconoscerne e imitarne l'espressione facciale è uno dei tanti modi divertenti che possono aiutare il bambino ad identificarle.

Oggi vi propongo un semplice gioco con le principali emozioni.

Si tratta di un puzzle per ricomporre le faccine che esprimono emozioni diverse e che sicuramente divertirà i vostri piccoli.

Consigliato dai 3 anni.

Vi basteranno delle stecche di legno colorate e il pdf che ho preparato per voi e che trovate alla fine dell'articolo!


Ecco come abbiamo fatto noi.

Occorrente:

  • faccine con le diverse emozioni (pdf free qui sotto)

  • 5 stecchette di legno per ogni emozione (rosso, giallo, azzurro, verde, rosa, arancione, viola, nero)

  • colla stic ( o colla a caldo se preferite plastificare le faccine)

  • un taglierino

Stampate le faccine o realizzatele voi, poi ritagliatele.




Se non trovate le stecchette di tutti i colori necessari potete dipingerle con acquerelli o tempere creando un momento divertente coi bambini a cui piacciono sempre colori e pennelli.

Allineate 5 stecche di un colore e incollate al centro,con colla stic, la faccina corrispondente.

Io ho preferito plastificarle e poi le ho incollate con colla a caldo e la praticissima e maneggevole pistola di #UhuItalia, UHU Creativ.





Posizionate il puzzle al contrario su un pezzo di cartone o su una tavoletta da taglio e tagliate tra una stecca e l'altra.


Otterrete così i pezzi del puzzle che il bambino dovrà ricomporre e il gioco è bello e pronto.



Noi abbiamo scelto insieme i colori delle varie emozioni basandoci in parte sul libro "I colori delle emozioni" di Anne Llenas (Gribaudo editore). Il disgusto viola e sorpresa arancione li abbiamo scelti noi insieme, ma ovviamente potete scegliere coi bambini i colori che desiderate.


Ma non è finita qui perchè, insieme al file con le faccine per realizzare i puzzle, ne ho preparato un'altro con le faccine vuote e una piccola di riferimento in alto.

Con queste schede potete incoraggiare il bambino a completarle con pastelli, pennarelli, colori a cera dopo aver riconosciuto l'emozione in alto.



Vi auguro buon divertimento coi vostri bimbi.

Fatemi sapere se il gioco e le schede piacciono ai vostri bimbi/e!


Lucia


SCARICATE I PDF DA STAMPARE E RITAGLIARE


FACCINE EMOZIONIpdf


QUI SOTTO INVECE SCARICATE IL PDF DA STAMPARE E COMPLETARE

Emozioni da disegnarepdf

0 visualizzazioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Tutte le foto e i contenuti presenti in questo blog, se non diversamente specificato, sono di mia proprietà e protetti da copyright. Se volete utilizzarle, per piacere fate seguire il link che porta al mio blog. Se troverete su questo Blog un'immagine o una creazione grafica che non è di pubblico dominio e/o che non dovrebbe essere presente, per favore contattatemi e verrà immediatamente rimossa.
 

©2019 by oggimisentocreativa.it